Inter-Milan, ex arbitro Chiesa: “Kessie, grave errore Mariani! Su Lukaku…”

Articolo di
20 Ottobre 2020, 12:33
Maurizio Mariani Maurizio Mariani
Condividi questo articolo

Intervenuto su “Calciomercato.com” nello spazio a lui riservato, l’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa ha analizzato la direzione arbitrale di Maurizio Mariani nel Derby Inter-Milan, quarta giornata del campionato di Serie A, riguardo presunto mancato secondo giallo per Franck Kessie e non solo

MOVIOLA – Queste le parole dell’ex arbitro internazionale Massimo Chiesa sulla direzione arbitrale di Maurizio Mariani nel Derby, Inter-Milan, quarta giornata del campionato di Serie A. “Mariani 5,5 (Var Irrati). “Pronti e via, corretto il rigore assegnato al Milan per il fallo di Kolarov ai danni di Ibrahimovic. ​Al 56’ arriva però un errore grave dell’arbitro Mariani, che si perde un intervento duro di Kessie sulla caviglia di Hakimi: era da secondo giallo e conseguente espulsione per il centrocampista del Milan“.

RIGORE TOLTO – Mariani sul calcio di rigore tolto all’Inter. “Al 73′, giusto togliere il rigore all’Inter nell’episodio tanto discusso del derby. ​Lukaku va giù in area dopo un contatto col fianco di Donnarumma, Mariani è convinto e indica il dischetto. Il Var Irrati, però, annulla tutto per fuorigioco del belga al momento del passaggio di Eriksen. Il rimpallo su Kjaer, che intercorre tra questi due momenti, infatti è giudicato come fortuito e non come una deviazione volontaria che rimetterebbe in gioco il nerazzurro. Giusto togliere il rigore, perché sul secondo tocco di Kjaer c’è Lukaku che prova a intervenire sul pallone (la sua posizione diventa attiva)“.

Fonte; Alessandro Cosattini – Calciomercato.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.