Inter Media: “Bond, errata applicazione dei criteri di rating da S&P. Ora…”

Articolo di
16 Luglio 2020, 13:13
Condividi questo articolo

Inter Media and Communication SpA ha diramato un comunicato sul bond da 300 milioni di euro di titoli garantiti e la valutazione compiuta da Standard & Poor’s

COMUNICATO – A seguire la nota di Inter Media and Communication SpA sul bond da 300 milioni di euro e la valutazione compiuta da Standard & Poor’s. “Inter Media and Communication SpA (“Inter Media” o “noi”), amministratore unico e gestore dei media, attività di trasmissione e sponsorizzazione di FC Internazionale Milano SpA, annuncia oggi che, a seguito dell’errata applicazione da parte di S&P dei suoi criteri di rating sulle obbligazioni da 300 milioni di euro di titoli garantiti di Inter Media con scadenza 2022 (le “Note”) e il successivo ritiro da parte di S&P del rating su richiesta di Inter Media, attualmente prevediamo che i Titoli saranno valutati da un’agenzia di rating diversa già dalla prossima settimana“.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.