Mondo Inter

Inter-Lecce, Mercenaro sbaglia tutto! Bocciato: 4,5! La moviola – CdS

Una serie di episodi mal gestiti portano il Corriere dello Sport ad assegnare un insufficienza grave a Marco Mercenario per l’arbitraggio di Inter-Lecce. Di seguito il giudizio e la moviola.

INSUFFICIENTE – La direzione arbitrale di Marco Mercenaro in Inter-Lecce è gravemente insufficiente. Il giudizio che l’edizione odierna del Corriere dello Sport dà all’arbitro per la diciassettesima giornata di Serie A è un brutto 4,5. Il direttore di gara di Inter-Lecce non ha scuse per gli errori commessi, da cui viene salvato solo da Lorenzo Maggioni in sala Var: per lui il giudizio è 6,5. Ci sono una serie di episodi in Inter-Lecce che denotano poca attenzione da parte di Mercenaro.

EPISODI – In Inter-Lecce si potrebbe partire dal rigore inesistente fischiato ai danni della squadra ospite per un tocco col gomito sinistro di Carlos Augusto. Il braccio è vicino al corpo e il movimento è naturale. Fortunatamente l’arbitro, richiamato dal VAR, va al monitor e cambia idea. Ancora un colpo di mano, questa volta di un Gonzalez già precedentemente ammonito. Il pallone rimbalza dopo aver toccato la coscia e il braccio è parallelo al corpo. Niente secondo giallo, ma punizione assegnata all’Inter. Mercenaro sceglie, poi, di non fischiare un rigore per i nerazzurri sull’intervento di Falcone su Mkhitaryan. Il contatto c’è ma è leggero: il piede viene solo sfiorato. Inter-Lecce termina con l’espulsione corretta di Lameck Banda, considerando le proteste e gli insulti rivolti a Mercenaro.

Fonte: Corriere dello Sport – Edmondo Pinna

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.