Mondo Inter

Inter-Lecce, Conte “obbligato” ad avere i rinforzi: un’assenza sicura

Inter-Lecce sarà la prima giornata di Serie A (vedi articolo), ma per Antonio Conte i problemi continuano e ci sono poco meno di quattro settimane per risolverli. Nella partita del 24 o 25 agosto c’è infatti uno squalificato nei nerazzurri.

RIDOTTI ALL’OSSO – Per Inter-Lecce, partita della prima giornata di Serie A, non ci sarà Ivan Perisic. L’esterno croato è stato squalificato dopo l’ultima partita dello scorso campionato, il 2-1 contro l’Empoli del 26 maggio (vedi articolo), in quanto era stato ammonito sotto diffida. A prescindere da eventuali situazioni di calciomercato il numero 44 sarà assente forzato, e questo crea ulteriori problemi ad Antonio Conte, che al momento si ritrova con i soli Sebastiano Esposito (classe 2002) e Samuele Longo (destinato a un ennesimo prestito) più Lautaro Martinez, che riprenderà ad allenarsi in questi giorni dopo le vacanze e dovrà trovare la forma ottimale, e Matteo Politano ora infortunato. Con Mauro Icardi fuori dal progetto è chiaro che a questo punto l’Inter sia chiamata a un’accelerazione a livello di calciomercato, che sia Edin Dzeko, Romelu Lukaku o un altro attaccante: Conte per Inter-Lecce non può certo presentarsi senza punte, ci sono di fatto tre settimane e mezzo per completare gli acquisti e avere una squadra accettabile per l’esordio nella prossima Serie A.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh