Mondo Inter

Inter, Inzaghi ne cambia sette rispetto Empoli e vince: ora Sheriff e Milan – CdS

Inter, due lampi di Correa regalano la seconda vittoria consecutiva ai nerazzurri e soprattutto senza subire gol. In campionato domenica l’Inter sfiderà il Milan per il derby scudetto.

MASSIMO DEI PUNTI – L’Inter ha iniziato con il piede giusto la settimana che porta alla sfida di UEFA Champions League contro lo Sheriff e il derby scudetto con il Milan. Prima stracittadina milanese per Simone Inzaghi che gestisce al meglio le forze nel doppio impegno contro Empoli e Udinese, portando a casa il massimo dei punti e, soprattutto, senza subire gol. Un dato importante, visto che prime delle precedenti sfide di campionato, i match di A consecutivi con almeno un gol al passivo erano stati otto. La vittoria contro i bianconeri, inoltre, è ancor più importante se consideriamo i sette cambi effettuati da Simone Inzaghi rispetto la precedente sfida contro l’Empoli, a dimostrazione del fatto che, cambiando gli uomini, il risultato non cambia. Contro l’Udinese i nerazzurri sono stati bravi ad adattarsi, cercando la via del gol con le incursioni di Barella e i calci piazzati, anche se poi a risolverla è stato Joaquin Correa con la sua doppietta. Mercoledì si giocherà una bella fetta di possibilità di passare il turno di Champions sul campo dello Sheriff, mentre domenica il derby scudetto dirà molto riguardo la lotta al vertice (Napoli permettendo).

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button