Mondo Inter

Inter in difficoltà in Europa rispetto alla Serie A: i numeri a confronto – CdS

Nell’edizione odierna del Corriere dello Sport si analizzano i numeri dell’Inter in Europa. Il confronto con la Serie A è impietoso: i nerazzurri sono in difficoltà, soprattutto in zona gol. Un problema da risolvere per Inzaghi

DIFFICOLTA’ – L’Inter, negli ultimi tre anni, ha riscontrato non poche difficoltà nel suo percorso in Champions League. Rispetto alla Serie A, in cui il livello dei nerazzurri è cresciuto esponenzialmente, fino ad arrivare alla conquista dello scudetto lo scorso campionato, in Europa la situazione rimane problematica. Lo testimoniano anche i numeri: nelle ultime tre stagioni la media punti in Serie A si attesta sul 2,1 a partita, in Champions League la media scende ad appena 1,1. I nerazzurri, inoltre, non vincono in Champions a San Siro dal 2019, con il 2-0 rifilato al Borussia Dortmund.

POCHI GOL – L’Inter ha anche difficoltà nell’andare in rete in Europa: se in Serie A il problema non sussiste, sono 20 infatti le reti dei nerazzurri in 6 partite, in Champions League il digiuno dura da ormai 287 minuti. Emblema di questa difficoltà è Lautaro Martinez. L’argentino, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, ha siglato appena un gol nelle ultime nove partite disputate in Champions. Risolvere il problema relativo al gol potrebbe essere la cura per una sorta di “sindrome” Europea di cui la squadra nerazzurra sembra essere colpita.

Fonte: Adriano Ancona – Corriere dello Sport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button