Mondo Inter

L’Inter si gode i suoi gioielli: incremento di valore per molti. Spicca un dato!

Nella stagione della seconda stella dell’Inter il valore di alcuni uomini di Simone Inzaghi cresce a dismisura. Un dato è particolarmente interessante da analizzare.

VALORE – L’ultima stagione di Serie A ha regalato all’Inter grandi soddisfazioni e gioie, grazie all’apporto e al supporto di tutti gli uomini di Simone Inzaghi. Ognuno di essi, infatti, ha messo a disposizione dell’allenatore nerazzurre le proprie potenzialità per spingere la squadra nella cavalcata che si è conclusa con la conquista dello scudetto. A confermare la perfetta macchina interista arriva in aiuto anche Transfermarkt, con la pubblicazione dei dati aggiornati sul valore dei calciatori della Serie A. Fra tutti, spicca Nicolò Barella che conquista un record importantissimo in ottica Italia, ma non solo.

Inter, l’incremento di valore degli uomini di Inzaghi dopo la seconda stella

CRESCITA – Nicolò Barella non è l’unico calciatore dell’Inter ad aver aumentato il proprio valore nell’ultima stagione di Serie A. Anche Hakan Calhanoglu ha effettuato lo stesso miglioramento, registrando un più 5 e portandosi a 45 milioni di euro. Un più cinque si aggiunge anche vicino al nome di Marcus Thuram, che dopo un anno in nerazzurro raggiunge Dusan Vlahovic, che resta immutato, al valore di 65 milioni di euro.

CURIOSITÀ – Il dato più interessante, però, riguarda le seconde linee dell’Inter. Alcuni nerazzurri, pur venendo chiamati in causa meno da Simone Inzaghi, hanno comunque incrementato il proprio valore. Si tratta di Davide Frattesi, che con un più 5 milioni di euro tocca complessivamente i 35. Ma anche di Carlos Augusto, Aurel Bisseck e Kristjan Asllani. Il brasiliano e l’albanese aggiungono un più due arrivando, rispettivamente, a 22 e 18 milioni di euro. Il giovane difensore, invece, registra un aumento di un solo milione ottenendo una valutazione di 16 milioni di euro complessiva. E Lautaro Martinez? Pur essendo stato eletto il migliore giocatore della Serie A, il capitano dell’Inter non accresce il proprio valore. Tuttavia, nel ruolo di attaccante resta il più prezioso, insieme a Victor Osimhen che, invece, si abbassa addirittura di dieci milioni di euro.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Se sei un interista vero, allora non puoi fare a meno di entrare nella famiglia Inter-News.it diventando a tutti gli effetti un membro attivo del nostro progetto editoriale! Per farlo basta semplicemente compilare il form di iscrizione alla nostra Membership - che è rigorosamente gratuita! - poi a contattarti via mail per darti tutte le istruzioni ci penseremo noi dopo il ritiro della INs Card personale! E se nel frattempo vuoi chiederci qualsiasi cosa, non perdere altro tempo: contattaci direttamente attraverso la pagina dedicata, che puoi raggiungere dal nostro sito come sempre con un click.


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.