Inter-Genoa in 3 punti: qualità, ritorni ed effetto San Siro – GdS

Articolo di
4 novembre 2018, 10:18
Matteo Politano Inter-Genoa

L’analisi della “Gazzetta dello Sport” di Inter-Genoa in tre punti fondamentali: la qualità degli innesti, il ritorno di Nainggolan e la tifoseria

INNESTI – “Dalla dispensa esce la qualità di Gagliardini, Dalbert e Joao Mario. Partiti Cancelo e Rafinha, non è arrivato Modric, Spalletti si è rimboccato le maniche e si è arrangiato con ciò che aveva a disposizione. Il recupero dei tre innesti può portare la qualità che serve per inseguire i traguardi più alti”.

RIENTRO – “C’è anche Radja Nainggolan, solo buone notizie in ottica Barcellona. Inter-Genoa dice che Icardi, Vecino e altri hanno potuto riposare. Ma anche che Brozovic è al top e che il ninja è recuperato, sapendo ancora bene dov’è la porta. L’ambiente è carico ed evoca l’impresa. Insomma, solo buone notizie”.

FATTORE SAN SIRO – “68.000 tifosi contro avversari non galattici, in un sabato pomeriggio a due giorni dal Barça, sono davvero tanti. C’è entusiasmo. Gli applausi hanno ridato sicurezza a Joao Mario, Dalbert e Gagliardini. San Siro può diventare un fattore importante per l’Inter”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE