Mondo Inter

Inter-Fiorentina Primavera 3-3, i ragazzi di Chivu si salvano nel finale

Inter-Fiorentina Primavera, seconda giornata del Campionato Primavera 1. Allo Stadio “Breda” di Sesto San Giovanni i nerazzurri di Cristian Chivu sono protagonisti di una partita scoppiettante e ricca di gol che finisce con un pareggio per 3-3.

E’ terminata pochi istanti fa Inter-Fiorentina Primavera, valida per la seconda giornata del Campionato Primavera 1. Allo Stadio “Breda” di Sesto San Giovanni i nerazzurri di Cristian Chivu sono protagonisti di una partita scoppiettante terminata col punteggio di 3-3. Partono bene i nerazzurri con la rete di Abiuso al 3′. La Fiorentina reagisce e trova il pareggio con Di Stefano al 25′. La partita è equilibrata, ma proprio nel recupero i nerazzurri riescono a riportarsi in vantaggio con la doppietta di Abiuso. Nella ripresa continuano le emozioni con diverse occasioni da ambedue le parti. La Fiorentina riesce a ribaltarla con 2 reti in 3 minuti grazie alle reti di Di Stefano al 63′ (doppietta anche per lui) e di Toci al 65′. La partita sembra ormai incanalata verso la vittoria esterna dei ragazzi di Aquilani, ma l’Inter riesce a pareggiare con la rete di Fabbian all’84’. Nonostante un finale scoppiettante in cui l’Inter cerca il gol della vittoria, ma la Fiorentina non disdegna qualche puntata offensiva sfiorando a sua volta il gol della vittoria, il risultato non cambia più e resta di 3-3. Con questo risultato l’Inter sale a 4 punti in classifica, mentre per la Fiorentina è il primo punto del campionato.

INTER: 21 Botis; 19 Silvestro (5 Hoti), 23 Moretti, 15 Fontanarosa, 29 Pelamatti; 8 Casadei (14 Casadei), 4 Sangalli (24 Andersen), 18 Nunziatini; 11 Goffi (7 Peschetola); 22 Abiuso, 30 Owusu (9 Jurgens)
A disposizione: 1 Rovida, 32 Calligaris, 5 Hoti, 7 Peschetola, 9 Jurgens, 10 Iliev, 14 Fabbian, 16 Cecchini Muller, 24 Andersen, 25 Grygar
Allenatore: Cristian Chivu

FIORENTINA: 1 Fogli; 5 Frison, 6 Corradini, 7 Di Stefano, 8 Bianco, 10 Agostinelli, 14 Egharevba, 27 Neri, 33 Kayode, 72 Rocchetti (73 Krastev), 95 Lucchesi (2 Gentile)
A disposizione: 99 Andonov, 2 Gentile, 4 Ghilardi, 19 Petronelli, 23 Falconi, 24 Gori, 26 David, 29 Toci, 30 Amatucci, 69 Dainelli, 73 Krastev, 80 Barducci
Allenatore: Alberto Aquilani

Arbitro: Paolo Bitonti (sez. Bologna)
Assistenti: Niedda – Porcheddu

Reti: 3′, 45′ Abiuso, 84 Fabbian (I), 25′, 63′ Di Stefano, 65′ Toci (F)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button