Inter, Eriksen e la quarantena come opportunità: Conte lo stimola – GdS

Articolo di
23 Marzo 2020, 09:24
Condividi questo articolo

“La Gazzetta dello Sport” analizza la quarantena particolare di Christian Eriksen. Il danese si sta allenando con ritmi scanditi e precisi, con l’intero Centro Sportivo Suning a disposizione. Conte lo stimola a distanza con messaggi e indicazioni. L’ex Tottenham vuole riprendersi l’Inter, una volta finita l’emergenza sanitaria

ALONE – La quarantena di Christian Eriksen ha assunto una sfumatura sfacciatamente cinematografica. “La Gazzetta dello Sport” lo ha paragonato ad un monaco guerriero, che si ritira lontano dalla metropoli per ritrovare sé stesso, immerso in uno splatter di Quentin Tarantino. Noi lo avevamo paragonato a Tom Hanks in Cast Away (vedi articolo), ma il succo ci sembra più o meno simile. “Eriksen ha scelto di vivere il suo autoisolamento post-positività di Daniele Rugani ad Appiano Gentile. Lo ha fatto perché la futura casa non era pronta e l’hotel in cui viveva stava chiudendo (prenotazioni disdette, pochi ospiti), ma anche per usare questo periodo di stop forzato per entrare sempre più nell’Inter. Per farsi trovare pronto, per prepararsi al meglio secondo i dettami del “maestro” Conte. Certo, l’insegnante non è in sede, al centro Suning c’è solo un membro del suo staff. Ma il programma è chiaro, e Antonio con la sua pioggia di messaggi sa comunque come farsi sentire vicino ai giocatori, seppur isolati”.

QUIETE – “Appiano Gentile è un paese comasco dove anche in tempi normali si respira un’ovattata calma. Il centro Suning è in mezzo ai campi e oggi, come tutto, funziona a scartamento ridotto. In questi giorni ci lavorano in pochi, funzionano la lavanderia, la stireria e la cucina, col cuoco che prepara qui tutti i pasti che poi vengono portati ai giocatori in isolamento nelle rispettive case. E qui, nella foresteria, da un paio di settimane risiede Eriksen: è la vecchia struttura, non quella “vista campo” che il club sta ultimando. Stanza doppia, spaziosa: letti, tivù, comodini, armadio, scrivania, bagno. L’ex Tottenham ci sta da solo, la compagna Sabrina e il figlio Alfred erano tornati in Danimarca qualche giorno prima di Juventus-Inter. Come in albergo, ma con un centro sportivo top per allenarsi:  Conte ha fatto avere a tutti i suoi giocatori un programma di allenamento che prevede due sedute giornaliere, da 90-120 minuti l’una. L’Inter ha recapitato a casa cyclette, pesi ed elastici a tutti, il danese non ne ha bisogno. Finita la colazione in una sala comune vuota lo aspetta la palestra; dopo il pranzo composto secondo le indicazioni del nutrizionista Pincella (stessa cosa per la cena, con vaschette pronte che seguono un programma personalizzato) ci sono i campi per correre, e anche per calciare, un lusso rispetto ai compagni“.

OPPORTUNITÀ – Non c’è la compagnia, “ma il morale per ora non ne risente. Chi conosce Eriksen lo racconta come un ragazzo che ama seguire le sue routine, che si prende il tempo per bersi tranquillamente un tè, che ama intrattenersi di fronte aun bel film o leggendo un libro. Anche chi non lo conosce ha potuto apprezzare ieri il suo spirito quando un comico danese, Melvin Kakooza, lo ha coinvolto in una seduta di fitness casalingo, per intrattenere i compatrioti, culminato in una trascinante Zumba. Quella nel programma di Conte non c’è, ma ha fatto sorridere molti danesi, oltre che lo stesso giocatore. Alla seconda settimana di Centro Suning il “monaco” Christian resta carico, motivato e consapevole che i veri “disagi” sono altrove. Sembra intenzionato a far diventare questa un’opportunità: dal suo approdo in Italia tutto era andato molto di fretta e non particolarmente bene. Nemmeno male, sia chiaro, ma con meno soddisfazioni di quanto fosse lecito attendersi. L’importante è non avere fretta, le occasioni per far vedere che giocatore sia arriveranno. Pazienza e fiducia: tutti dobbiamo allenarle. Eriksen forse ha scelto il posto giusto per farlo”.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Valerio Clari


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE