Inter, Eriksen asso sotto esame: il duro lavoro per convincere Conte – GdS

Articolo di
11 Maggio 2020, 08:35
Eriksen
Condividi questo articolo

“La Gazzetta dello Sport”, nella sua edizione odierna, ha puntato l’obiettivo su alcuni calciatori delle prime sette squadre di Serie A. Tutti elementi alla ricerca di riscatto, ma che potrebbero risultare decisivi in caso di tour de force. Per l’Inter, neanche a dirlo, c’è Christian Eriksen

OPACO – L’immagine che Christian Eriksen ha lasciato di sé, quella notte dell’8 marzo a Torino, non è stata la migliore possibile. Entrò in campo a mezz’ora dalla fine, più o meno insieme a Paulo Dybala: il secondo stappò con una giocata da urlo, lui si intristì senza incidere. Poco per uno a cui l’Inter chiedeva il cambio di passo. Poco pure il tempo, però. Eriksen non è riuscito a far innamorare nessuno. È stato il colpo ad effetto della società. Ora ha davanti a sé 13 partite (più le coppe) per dimostrare di essere anche il colpo ad effetto di Antonio Conte, la carta a sorpresa, l’uomo che può spingere l’allenatore ad abbandonare quel marchio di fabbrica del 3-5-2 per sposare altro. A patto che valga la pena, imbarcarsi in un matrimonio. Sennò sarà solo ed esclusivamente un rapporto di convenienza. E così non si naviga in buone acque. Non si progetta neppure l’approdo in un porto sicuro.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Luca Bianchin e Davide Stoppini


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE