Mondo Inter

Inter e Milan, ennesimo round per il nuovo stadio a inizio settimana – TS

“Tuttosport” riporta il prossimo incontro tra Inter, Milan e gli assessori del Comune di Milano per il progetto nuovo stadio, con annessa riqualificazione di San Siro. Temi delicati in programma, tra cui il volume di spazio da riservare alle aree commerciali

SGUARDO AL FUTURO – Il calcio è fermo, ma Inter e Milan continuano a muoversi per il nuovo stadio. È una questione delicata, passata leggermente in sordina negli ultimi mesi. Ma secondo quanto riporta “Tuttosport”, ad inizio settimana prossima dovrebbe andare in scena un nuovo capitolo della saga. Comune e rappresentanti di Inter e Milan si confronteranno, rigorosamente in video-conferenza, per parlare del progetto stadio. Ci saranno gli assessori competenti (Roberta Guaineri, Pierfrancesco Maran e Roberto Tasca) a far compagnia ai due club.

TEMI SUL TAVOLO – Nell’ultima conversazione, il delegato dell’Inter, Alessandro Antonello, e il numero uno del Milan, Paolo Scaroni, avevano illustrato le idee per la rifunzionalizzazione di San Siro. Nel prossimo incontro, probabilmente, verrà affrontato il discorso sulle cubature commerciali dell’area, nodo chiave da sciogliere: Inter, Milan e finanziatori hanno bisogno di volumi superiori (rispetto a quelli proposti dal Comune) per rientrare dal maxi-investimento di 1,2 miliardi. Per i due club, il progetto di riqualificazione di San Siro (e dell’area circostante) avrebbe ricadute occupazionali non indifferenti per la città di Milano. Una leva di sviluppo da trattare con le pinze, soprattutto durante una pandemia globale.

Fonte: Tuttosport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.