Inter e le big deluse: confermato il calendario della prossima Serie A – GdS

Articolo di
16 aprile 2019, 10:57
Marcelo Brozovic infortunio Inter-Atalanta

La “Gazzetta dello Sport” riporta che il consiglio di Lega ha deciso di confermare le date della Serie A 2019-2020. L’Inter insieme a Juventus e Milan aveva chiesto una revisione.

NESSUN CAMBIAMENTO – Il calendario della prossima stagione resta così com’è. Ieri il consiglio di Lega, che due settimane prima aveva varato le date 2019-20, è tornato sulla questione, sollecitato da una parte dai grandi club che chiedevano di anticipare di una settimana l’inizio del campionato di Serie A e dall’altra dalla Figc che spingeva per la fine anticipata. Nulla è cambiato. Si parte il 24-25 agosto e si chiude il 24 maggio, a ridosso dell’Europeo la cui gara inaugurale si giocherà all’Olimpico, che dovrà essere consegnato all’Uefa il 18 maggio portando Roma e Lazio a disputare in trasferta l’ultima giornata. Sarà rimasto deluso, peraltro, il c.t. Mancini che sperava di dare una settimana di riposo agli azzurri prima del ritiro.

LE BIG CONTRO – Juve, Inter e Milan, dal canto loro, chiedevano di partire il 18 agosto, per allinearsi alle altre leghe anche in vista dei primi impegni nelle coppe europee. Ieri si è tornati ad analizzare il calendario e, alla fine, si è deciso di confermare la delibera precedente con la partenza del campionato al 24-25 agosto, anche per consentire ai tifosi di rientrare dalle vacanze, l’addio al Boxing Day e il ripristino della pausa natalizia che sarà dal 23 dicembre al 4 gennaio,  insomma una scelta all’insegna delle tradizioni. Tre i turni infrasettimanali: 25 settembre, 30 ottobre e 22 aprile 2020. Previste, invece, quattro soste per gli impegni delle rappresentative nazionali: 8 settembre, 13 ottobre, 17 novembre e 28 marzo.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE