Inter, dopo i pasti arrivano anche gli attrezzi per allenarsi in casa – GdS

Articolo di
18 Marzo 2020, 09:02
Inter palestra
Condividi questo articolo

Il “Corriere dello Sport” sottolinea come l’Inter si stia attrezzando per non far mancare nulla ai suoi calciatori in isolamento. Dopo i pasti a domicilio (vedi articolo), il club nerazzurro ha fatto recapitare anche gli attrezzi per l’allenamento in casa. Conte che non vuole che i suoi perdano lo smalto dei giorni migliori

NIENTE AL CASO – La situazione straordinaria impone misure straordinarie. Dopo la trovata dei pasti a domicilio, per i singoli calciatori, da ieri l’Inter ha iniziato a consegnare anche gli attrezzi per  allenarsi in casa. Il discorso non vale per chi è già provvisto di una palestra personale nel proprio domicilio, ma il club nerazzurro non intende lasciare nulla al caso. Antonio Conte vorrebbe salvare il salvabile, per quanto riguarda la condizione fisica dei suoi. Soprattutto se dovesse tardare nuovamente la ripresa degli allenamenti. La gestione del lavoro da casa sarà fondamentale, poiché il tecnico salentino sarà costretto a proporre una mini-preparazione, quando tutto tornerà alla normalità.

SORPRESA – “Il risultato è che ieri qualche nerazzurro, come Stefano Sensi, si è visto recapitare a casa una cyclette, ovvero l’ideale per svolgere anche un lavoro aerobico, insieme al tapis roulant, comunque più ingombrante. Evidentemente, non è stato il caso né di Marcelo Brozovic, né di Lautaro Martinez , che, come hanno dimostrato attraverso le loro storie su Instagram, hanno già tutto nelle rispettive abitazioni, con l’argentino che sfrutta anche l’ampio terrazzo. Per concludere, la migliore notizia è che nessun nerazzurro ha presentato sintomi di Coronavirus finora. E finché sarà così non verranno effettuati tamponi“.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE