Mondo Inter

Inter, domani il giro di tamponi. Dita incrociate per Inzaghi

Simone Inzaghi domani ritrova la sua bella Inter ad Appiano Gentile. Ovviamente i nerazzurri prepareranno già la sfida del 6 gennaio al Bologna di Mihajlovic. Ma non c’è solo da preparare questa sfida. Infatti Inzaghi deve anche incrociare le dita per i tamponi al Covid-19. 

SPERANZA – L’Inter come detto domani si riunisce ad Appiano Gentile per la ripresa degli allenamenti (vedi articolo). Il 2021 è stato un anno fantastico per i nerazzurri con il primo posto alla fine del girone d’andata che ha mandato tutti in vacanza con il morale alto. Ecco, vacanza, una cosa che a Simone Inzaghi fa molta paura. Domani infatti, come da routine, si svolgeranno anche i soliti giri di tamponi per il Covid sui vari calciatori. Il tecnico nerazzurro, vista la situazione pandemica in Italia (come nel mondo) e visti i tanti impegni ravvicinati, incrocia le dita e spera di non perdere nessuno. I casi di Covid-19 in Italia sono aumentati, molte squadre hanno già comunicato qualche positivo e dunque la paura di molti è che anche tra i nerazzurri possa accadere questa cosa. La speranza di tutti, tifosi e Inter, è ovviamente che non succeda niente e che fili tutto liscio.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button