Inter, Conte come Trapattoni in quella dei record? 6 punti in comune – GdS

Articolo di
11 novembre 2019, 12:00
Conte

Che Antonio Conte abbia inciso molto in questa partenza sprint dell’Inter in campionato è indubbio, ma ci sarebbero anche dei parallelismi tra il tecnico salentino e Giovanni Trapattoni nella squadra dei record

PARALLELISMI – Lo sottolinea la “Gazzetta dello Sport” nell’edizione odierna, riportando tutto ciò che ha in comune Antonio Conte con Giovanni Trapattoni nell’Inter dei record nel campionato di Serie A.

PASSATO – Sia Conte che Trapattoni sono diventati tecnici dell’Inter con addosso da ex Juventus. Un’etichetta bianconera che entrambi si sono tolti praticamente fin da subito conquistando in brevissimo tempo i tifosi nerazzurri.

MANAGER – Conte grazie al precedente al Chelsea è un po’ anche manager incidendo sul mercato. Una caratteristica che aveva anche Trapattoni che sottolineò come anch’egli dialogasse molto sulle scelte su entrate ed uscite con il presidente Pellegrini.

ADDIO PAZZA INTER – Conte ha sottolineato fin da subito di voler eliminare la Pazza Inter facendo diventare la squadra invece regolare nei risultati. Una pazzia che anche Trapattoni riuscì a togliere in quella formazione

STRATEGIA – Conte ha regalato all’Inter anima, ordine tattico e non solo. Un’idea che che aveva anche Trapattoni. Entrambi poi con l’idea di vincere prima del bel gioco.

SFOGHI – È recente quello di Conte nel post di Borussia Dortmund-Inter, ma anche Trapattoni non era da meno. Indimenticabile lo “Strunz”, anche se quello avvenne anni dopo, nel 1999.

ADDII PESANTI – L’attuale tecnico ha salutato Icardi, Nainggolan e Perisic. Anche su questo l’altro non fu da meno con altri big come Altobelli, Passerella e Scifo.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE