Inter, cercasi rigorista: gli effetti collaterali dell’assenza di Icardi – CdS

Articolo di
9 marzo 2019, 12:07
Marcelo Brozovic Eintracht Francoforte-Inter

Come riporta dal “Corriere dello Sport”, il rigore sbagliato da Brozovic contro l’Eintracht Francoforte sancisce che l’Inter non possiede un rigorista su cui fare affidamento. Le alternative sono tante ma non c’è la certezza della trasformazione

DANNI COLLATERALI – “Tra i ‘danni collaterali’ dell’assenza di Icardi, c’è pure il fatto che l’Inter non ha più il suo rigorista principe. E così può capitare che il suo sostituto sbagli. E’ accaduto a Brozovic contro l’Eintracht Francoforte, dopo che, sempre con Maurito out, dal dischetto avevano fatto il loro dovere prima Lautaro Martinez (Rapid Vienna) e poi Perisic (Fiorentina). Ecco perché ha stupito che a prendersi la responsabilità della conclusione sia stato il centrocampista”.

GERARCHIA NON DEFINITA – Spalletti ha spiegato che c’è un gruppo di giocatori (oltre a questi 3 anche Politano e l’infortunato Nainggolan) indicati per andare a calciare, ma senza una gerarchia assoluta. Insomma, dipende anche dal momento. E, infatti, l’altra sera alla Commerzbank, pur bazzicando attorno al dischetto, Perisic non è apparso così convinto, mentre Brozovic si è preso il pallone e ha tirato, trovando però la manona di Trapp. L’alternativa, appunto, era Lautaro, ma stando ai rumors, il ‘Toro’ anche in allenamento non è proprio infallibile, come dimostra l’errore nella sequenza finale con la Lazio in Coppa Italia”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE