Inter-Bayer Leverkusen, l’ultimo precedente: 0-2 in Germania

Articolo di
9 Agosto 2020, 21:00
Logo Inter maglia 2020-2021. Immagine da Inter.it Logo Inter maglia 2020-2021. Immagine da Inter.it
Condividi questo articolo

Manca sempre meno al ritorno in campo dei nerazzurri dopo la vittoria per 2-0 arrivata mercoledì sera contro il Getafe grazie alle reti di Romelu Lukaku e Christian Eriksen. Domani sera, alle ore 21.00, è in programma infatti il fischio d’inizio di Inter-Bayer Leverkusen, valevole per i quarti di finale di Europa League. L’ultimo precedente tra le due squadre risale al 2003, con la vittoria dei nerazzurri.

VITTORIA IN TRASFERTA – Prima della sfida di domani, valevole per i quarti di finale di Europa LeagueInter-Bayer Leverkusen è andata in scena soltanto due volte. Il doppio incontro risale infatti alla Champions League 2002-2003. A San Siro la sfida terminò per 3-2, mentre al ritorno, in Germania, i nerazzurri ottennero una vittoria secca per 0-2. A decidere la sfida ai tempi furono una rete in apertura di Obafemi Martins e una in chiusura – al 90′ – di Emre Belozoglu. Due vittorie fondamentali quelle per i nerazzurri, che permisero la qualificazione nel girone con Barcellona e Newcastle.

BUON AUSPICIO – Insomma, sebbene a Leverkusen e non a Düsseldorf – dove andrà in scena la sfida di domani – l’ultimo Inter-Bayer Leverkusen giocato proprio in terra teutonica ha detto bene ai nerazzurri. La speranza per i tifosi nerazzurri è che, dopo 17 anni dall’ultima volta, si possa ripetere nuovamente lo stesso risultato.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE