Inter attenta, la Lazio ora ha anche la difesa e Strakosha è super – GdS

Articolo di
13 Febbraio 2020, 10:55
Condividi questo articolo

La “Gazzetta dello Sport” inizia a pensare a Lazio-Inter. La difesa dei biancocelesti è cresciuta molto in questa stagione.

MIGLIOR DIFESA – Inter, attenta. Ora anche la difesa è da primato. Venti i gol subiti dalla Lazio in campionato: come i nerazurri appunto, ma nessuno ha fatto meglio. Quello che era tradizionalmente il lato debole della formazione di Simone Inzaghi si è evoluto in un punto di forza.

NUOVI EQUILIBRI – Non è stata rifondato il reparto, è cambiato il modo di interpretare la fase difensiva con gli stessi elementi. Più pressing e un ritmo superiore, controlli serrati sugli attaccanti avversari, filtro continuo dalla mediana. E la Lazio soprattutto ha imparato a difendersi con lucidità, anche nelle fasi più burrascose. A testa bassa e senza staccare mai la spina. Inzaghi e il suo staff hanno lavorato molto sugli equilibri tra i reparti.

PORTIERE SOLIDO – La solidità difensiva combacia anche col rendimento di Thomas Strakosha. Non ha saltato un minuto in questo campionato il 24 enne portiere albanese. È ormai una sicurezza. Le sue parate incidono. Al momento giusto, sa sfoderare la prodezza. Tutto con serenità. Dopo una parata salva risultato, Strakosha ostenta sempre uno sguardo rilassato, come se avesse fatto l’intervento più semplice possibile. La sua personalità si fa sentire sempre di più nel dirigere il reparto. Non ha preso gol nelle ultime due giornate. E domenica sera contro l’Inter insegue un tris inedito. Mai infatti la porta della Lazio nella gestione Inzaghi è rimasta inviolata per tre partite di fila in campionato.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE