Inter, arrembaggio finale inutile: è un film a San Siro – TS

Articolo di
12 dicembre 2018, 13:39
Inter

Notte di grande amarezza per i tifosi dell’Inter che hanno visto la propria squadra uscire dalla Champions League nel più incredibile e clamoroso dei modi. Come riporta “Tuttosport”, l’Inter deve suddividere l’eliminazione fra colpe individuali, di gruppo e un pizzico di sfortuna

FILM HORROR – L’Inter doveva vincere indipendentemente dal risultato fra Barcellona e Tottenham. Il minimo sindacale è arrivato dalla città spagnola: 1-1. Ma la squadra nerazzurra non ne approfitta e delude pareggiando, senza riuscire a segnare il gol vittoria, contro l’ultima girone già certa dell’eliminazione. Un gol che ha annullato l’entusiasmo e la frenesia, un secondo tempo dominato dalle giocate dei giocatori di Luciano Spalletti e dalle perdite di tempo degli olandesi. “A San Siro ennesima notte da film tra orrori ed errori”.

ARREMBAGGIO INUTILE – Kwadwo Asamoah consegna la rete del vantaggio al duo Bergwijn-Lozano, Zoet diventa improvvisamente fenomeno tra i pali sui tiri di Ivan Perisic e Mauro Icardi, Lautaro Martinez si divora il gol a pochi metri dalla porta. Tutto è girato male per l’Inter in una notte che doveva essere di festa. Inutile l’arrembaggio finale con Perisic (poco presente una buona parte del match) terzino, Matteo Politano, Keita Balde e il Toro dietro capitan Icardi. L’Inter ripartirà dall’Europa League.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE