Mondo Inter

Inter, allenamento a San Siro: Conte prova a recuperare certezze – Sky

Secondo quanto rivelato dall’inviato di “Sky Sport” Andrea Paventi, l’Inter ha da poco iniziato l’allenamento a San Siro. Orario scelto per prendere confidenza con il nuovo orario delle partite serali, ovvero le 21.45, scelto anche per la sfida contro la Sampdoria.

ALLENAMENTO IN CORSO – Inter al lavoro a San Siro. I nerazzurri, sotto la guida di Antonio Conte, stanno riprendendo contatto con il prato di San Siro e con l’orario delle sfide serali, in vista della sfida contro la Sampdoria che sancirà l’inizio di una serie di partite a ritmi serrati. Ecco il resoconto dell’inviato di “Sky Sport” Andrea Paventi: «L’Inter ha appena iniziato l’allenamento a San Siro per abituarsi all’orario delle 21.45. Tutti a disposizione, c’è chi sta bene, chi sta migliorando la condizione, chi è ancora ai margini come Vecino che va gestito per i suoi problemi muscolari. Una squadra che ha fatto una buona prestazione generale con il Napoli, ma ora bisogna ritrovare alcune certezze. All’inizio del campionato ci fu una partenza brillante con i gol degli attaccanti, una difesa rocciosa e sei vittorie consecutive. Ora si riparte con gare ogni 3 giorni. Conte deve ritrovare gli attaccanti per segnare e vincere le partite e dietro la difesa per mantenere il vantaggio. Sfruttare il calendario, ritrovare i gol degli attaccanti e vincere il più possibile per tornare in lotta per lo scudetto. Un passo alla volta, a cominciare dalla gara contro la Sampdoria di domenica sera».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.