Inter, alla ripresa l’Europa League sarà l’obiettivo principale – GdS

Articolo di
18 Marzo 2020, 08:26
UEFA Europa League logo 2018-2021
Condividi questo articolo

L’Inter alla ripresa del campionato, secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport” punterà tutto sull’Europa League, un trofeo europeo che manca in bacheca ormai da troppo tempo. Per farlo Antonio Conte avrà bisogno dell’aiuto soprattutto degli uomini con più esperienza.

OBIETTIVO EUROPA LEAGUE – L’Interemergenza Coronavirus permettendo -, tra maggio e giugno vivrà in ritiro perenne ad Appiano Gentile per preparare una seconda parte di stagione ineditina, con un match ogni tre giorni. l’Europa League diventa l’obiettivo principale della squadra. Un trofeo da seguire e riconquistare a dieci anni dall’ultimo che stimola non solo il presidente Steven Zhang per la crescita internazionale del brand Inter, ma in particolare Antonio Conte, che non è mai riuscito ad andare oltre a una semifinale europea. Inoltre per i nerazzurri significherebbe abituarsi a gestire la forza fisica e soprattutto mentale in un momento di pressione, quest’anno punto debole della squadra. L’esperienza in questo caso gioca un ruolo fondamentale, ed è un pregio che Antonio Conte può insegnare ma solo a un certo punto. In questo senso l’Inter avrà bisogno di affidarsi a uomini come Diego Godin, che di Europa League con l’Atletico Madrid ne ha vinte ben due. Anche lo stesso Ashley Young con il Manchester United. Esperienza internazionale anche per Christian Eriksen, fresco di finale di Champions League con il Tottenham.

Fonte: Gazzetta dello Sport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE