Mondo Inter

In Inter-Shakhtar Donetsk che atteggiamento avranno gli ucraini?

Lo Shakhtar Donetsk non è una squadra di facile lettura. Una difficoltà in più per Antonio Conte nella preparazione della gara decisiva di Champions League.

PRESTAZIONI ONDIVAGHE – Lo Shakhtar Donetsk come affronterà l’ultima gara del girone? Questa domanda di sicuro avrà tormentato la preparazione di Conte. Gli ucraini infatti in questa edizione di Champions League hanno mostrato tutto e il contrario di tutto. Mai così difficile insomma fare una previsione.

GIRONE FOLLE – L’andamento dello Shakhtar in Champions League è da psichiatria. Due vittorie contro il Real Madrid, 2-3 e 2-0. Dieci reti complessive al passivo nelle due sfide contro il Borussia Moenchengladbach, senza manco una rete della bandiera (6-0 la prima, 4-0 la seconda). In mezzo a tutto questo lo 0-0 contro l’Inter. Una gara interpretata in chiave esclusivamente difensiva, con baricentro bassissimo.

ENIGMA DA RISOLVERE – Tutto questo diventa un rebus per Conte: che versione degli ucraini uscirà stasera? Sia chiaro che l’Inter deve pensare in primis a sè stessa, giocare sui suoi punti di forza e sulle sue certezze. Ma l’atteggiamento dello Shakhtar Donetsk può cambiare molte cose una volta in campo. Si chiuderanno in area? Giocheranno aperti per cercare di vincere? Impossibile a dirsi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh