Il retroscena: in Udinese-Inter ha rischiato l’esordio Stankovic – TS

Articolo di
4 Febbraio 2020, 10:48
Filip Stankovic
Condividi questo articolo

“Tuttosport” riporta un retroscena su Udinese-Inter. Con Handanovic e Berni squalificati ha rischiato di andare in campo Filip Stankovic.

FEBBRE PER PADELLI – Domenica, ma solo per un attimo, c’è stato il rischio che, nel giorno del debutto in A di Daniel Maldini con il Milan, l’Inter dovesse affidare la porta a Filip Stankovic, 18 anni il 25 febbraio. Questo perché Samir Handanovic aveva già alzato bandiera bianca dopo l’infortunio alla mano patito nell’allenamento di venerdì, Tommaso Berni era squalificato e Daniele Padelli – il prescelto per sostituire il numero 1 sloveno – aveva qualche linea di febbre. A 1.253 giorni dall’ultima partita giocata in Serie A, sarebbe stata una beffa atroce non farcela per una banale indisposizione. Infatti Padelli è andato regolarmente in campo e, dopo averci esordito in A contro il Bari, ha giocato la prima in campionato con l’Inter sempre a Udine, confermando che la storia – pure nel calcio – è ciclica.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE