L’IFAB prolunga le cinque sostituzioni: definita l’estensione della regola

Articolo di
16 Dicembre 2020, 17:18
IFAB logo IFAB logo
Condividi questo articolo

L’IFAB, che stabilisce i regolamenti del gioco del calcio, ha esteso la modifica riguardante il numero massimo di sostituzioni. In tutte le competizioni che decideranno di utilizzarle, fra cui Serie A e tornei UEFA, si potranno fare sino a cinque cambi (come ora) almeno per tutto il 2021.

IL CAMBIO – L’IFAB ha approvato l’estensione della modifica temporanea al regolamento, che permette fino a cinque sostituzioni nelle principali competizioni. Per i tornei nazionali la nuova deadline è il 31 dicembre 2021, per quelli internazionali sino al 31 luglio 2022. I membri dell’IFAB hanno condiviso che l’impatto della pandemia nel calcio deve rimanere sotto costante review, in modo che possano essere prese le appropriate azioni. La prossima verifica sarà nel meeting generale annuale del 5 marzo 2021. In aggiunta, in relazione ai giocatori che subiscono un trauma alla testa, da gennaio si svolgeranno dei test per valutare le sostituzioni temporanee in caso di “actual or suspected concussion”. Questo per far sì che i giocatori coinvolti possano vedere la loro salute protetta, senza svantaggi per la loro squadra.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.