Icardi vuole spiegazioni sulla fascia e una riabilitazione pubblica – GdS

Articolo di
9 marzo 2019, 10:20
Mauro Icardi SPAL-Inter

Cosa chiede Mauro Icardi all’Inter? La “Gazzetta dello Sport” spiega che l’ex capitano vuole una spiegazione sulla degradazione e una riabilitazione pubblica della sua professionalità.

NUOVO INCONTRO – E’ stato interlocutorio il risultato del secondo incontro tra l’a.d. dell’Inter Beppe Marotta e l’avvocato Paolo Nicoletti, stavolta senza Icardi e Wanda Nara presenti. Ma i due sono rimasti costantemente in contatto con Nicoletti, prima e dopo l’incontro. E lo stesso Marotta, tra l’altro, ha telefonato a Wanda, come ormai gli capita spesso in questi giorni. Non è stato un incontro risolutivo.

PERCORSO LENTO – E se sul piano del dialogo i passi avanti vanno comunque registrati, non si può non prendere atto che il grande ottimismo che filtrava alla vigilia ieri si è tradotto in una tappa interlocutoria. I motivi sono molteplici e vanno considerate almeno tre delle parti in causa in questa vicenda: Icardi, i compagni, l’allenatore.

COSA CHIEDE ICARDI – Intorno a questi Marotta e Nicoletti, con i dovuti equilibrismi, stanno smussando gli angoli per riportare Maurito in campo. Gli angoli di Icardi, per esempio. L’argentino non pretende più di riavere indietro la fascia, ma vorrebbe avere una spiegazione, possibilmente pubblica, dei motivi che hanno portato alla degradazione e alla scelta di Handanovic. Punto che è stato rigettato da parte del club, con fermezza: non c’è bisogno di alcuna spiegazione. E poi vuole una riabilitazione pubblica sul piano della reputazione, per far passare il concetto che Icardi è un professionista esemplare e che il ruolo di spacca­spo­gliatoi proprio non gli si addi­ce.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE