Icardi, un mese di esilio auto-imposto. Nuova data per il possibile ritorno

Articolo di
14 marzo 2019, 10:43
Icardi Inter-Tottenham

Come riporta la “Gazzetta dello Sport”, Mauro Icardi non tocca, volente o nolente, i campi da calcio da oltre un mese. Da quando gli è stata revocata la fascia di capitano più precisamente. Dopo aver saltato diversi match, salterà anche quello (forse) decisivo contro il Milan.

UN MESE – “Intanto, è passato un mese. Un mese intero senza Mauro Icardi, l’ex capocannoniere, l’ex capitano, l’uomo da cui sembrava dover passare tutto, in casa Inter. Lo strappo (della fascia) avvenne il 13 febbraio, da allora la squadra ha dovuto fare senza il suo numero 9″.

ASSENTE AL DERBY – “Lo farà anche domani (oggi, ndr), lo farà, a meno di colpi di scena, anche nel derby. Da quella vigilia di Rapid-Inter non si è più allenato con i compagni, restano appena un paio di sedute, domani e sabato, prima della sfida al Milan, che all’andata decise con un gol nel recupero, con un movimento per liberarsi di testa che molti interisti saprebbero mimare tante sono le volte che l’hanno rivisto”.

RIMANDATO – “Il derby era ovviamente l’obiettivo finale, quando pareva che le schiarite prevalessero sulle nubi: adesso è probabile che al massimo se ne riparlerà dopo la sosta, per Inter-Lazio, il 31 marzo: saremo a un mese e mezzo di assenza”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE