Icardi perde la nazionale, ma la cosa non sembra stimolarlo – GdS

Articolo di
27 febbraio 2019, 09:51
Icardi Iraq-Argentina

La “Gazzetta dello Sport” sottolinea che i problemi al ginocchio di Mauro Icardi lo hanno fatto anche uscire dai convocati dell’Argentina. Una maglia per cui ha dovuto aspettare tanto. La cosa però non sembra stimolarlo a tornare.

EFFETTO DOMINO – Se fosse un bluff, allora sarebbe il caso di buttar giù le carte per evitare ripercussioni gravi in futuro. Nell’Inter ma non solo. Forse Mauro Icardi aveva sottovalutato l’effetto domino che si sarebbe scatenato una volta deciso di rompere con il club e la prima prova è arrivata dall’Argentina, dove il c.t. Scaloni non lo ha inserito nella lista dei pre convocati per i prossimi impegni della Seleccion.

URGE IL RIENTRO – E in effetti sarebbe stato strano il contrario, visto che Maurito risulta indisponibile a causa del dolore al ginocchio destro che lo sta «costringendo» da due settimane a starsene sdraiato a fare terapie. Ecco, quel lettino oggi rischia di diventare ancor più scomodo e sarebbe importante alzarsi il prima possibile per salvare la stagione. Icardi è entrato nel giro della Seleccion dopo il Mondiale e il 21 novembre aveva trovato la prima gioia in nazionale.

NESSUNA FRETTA – La situazione attuale rischia di fargli perdere il posto in vista della Coppa America di giugno: possibile non sia uno stimolo per ricucire lo strappo con l’Inter? Forse Mauro non si sente ancora «fuori» sul lungo periodo, così come al momento non sembra affatto intenzionato ad accelerare il suo rientro all’Inter, tanto più che continuerebbe a valutare l’ipotesi di una operazione nonostante lo staff medico non lo consideri né utile né risolutivo.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE