Icardi, parla il legale: “Si aspettava trattamento dignitoso da Inter! Causa…”

Articolo di
2 Settembre 2019, 17:15
Condividi questo articolo

Mauro Icardi è in procinto di firmare per il Paris Saint-Germain (QUI le ultime), mettendo così fine a una telenovela fin troppo lunga con l’Inter. Il legale dell’argentino e della moglie/agente Wanda Nara, Giuseppe Di Carlo, è intervenuto ai microfoni di “Radio Punto Nuovo” per commentare la situazione dei suoi assistiti. Di seguito le dichiarazioni, riportate da “Tuttonapoli.net”

RICONOSCIMENTO GIURIDICO Icardi è a un passo dal Psg, ma a tenere banco è ancora il contenzioso legale con l’Inter (vedi articolo). Il suo legale, Di Carlo, spiega: «Sono diversi anni che assisto Mauro e Wanda Icardi in vari ambiti, non solo calcistici. Se Icardi trovasse una soluzione per un trasferimento, cesserebbe la materia del contendere e quindi la causa. Se non dovesse andare così, cercheremo di ottenere dal collegio arbitrale una pronuncia che accerti un comportamento discriminatorio della società nei confronti del calciatore. Mauro doveva ricevere un atteggiamento paritario da parte dell’Inter. Puntiamo ad ottenere un riconoscimento giuridico».

TRATTAMENTO DIGNITOSO – Il legale della coppia argentina va più nel particolare: «Non abbiamo chiesto la risoluzione del contratto, che scade nel 2021: essendo legati a quei colori, Mauro si aspettava un trattamento dignitoso. Il discorso del risarcimento è un discorso giuridico, conseguenza necessaria se il collegio dovesse accertare il comportamento discriminatorio dell’Inter. Per quello che so, la sua priorità è sempre stata l’Inter, motivo per il quale ha rifiutato tutte le altre offerte, compresa quella del Napoli».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.