Icardi, Marotta lavora: equilibrio delicato. Una richiesta all’Inter – CorSera

Articolo di
9 marzo 2019, 01:02
Icardi Wanda Nara Inter-Sampdoria

Il caso Mauro Icardi è ancora lontano dalla soluzione, ma questa è stata la prima settimana in cui l’Inter e l’ex capitano si sono riavvicinati. In un articolo pubblicato sul sito del quotidiano “Il Corriere della Sera”, a firma Guido De Carolis, è stata analizzata la situazione con Giuseppe Marotta in prima linea per far sì che l’argentino scenda di nuovo in campo.

PICCOLI PASSIGiuseppe Marotta sta cercando, con molta fatica, di riportare Mauro Icardi a essere in tutto e per tutto un giocatore dell’Inter. Secondo “Il Corriere della Sera” è l’Amministratore Delegato dell’area sportiva l’incaricato per ricomporre la rottura dello scorso 13 febbraio, assieme all’avvocato Paolo Nicoletti che l’argentino e sua moglie Wanda Nara hanno scelto per rappresentarli con la società. Difficile che Icardi sarà presente domani per Inter-SPAL, ma potrebbe riprendere gli allenamenti in gruppo la prossima settimana per poi essere a disposizione di Luciano Spalletti contro l’Eintracht Francoforte, giovedì in Europa League, o soprattutto per il derby del 17 marzo contro il Milan.

ASSENZE E NECESSITÀ – Domani al Meazza non ci sarà Ivan Perisic, a seguito dell’affaticamento agli adduttori rimediato in Germania, può rientrare Keita Baldé Diao fuori da due mesi per infortunio ma è chiaro che all’Inter serve ritrovare Icardi, anche perché Lautaro Martinez sarà squalificato giovedì ed è diffidato per domani. Gli incontri fra Marotta e Nicoletti, ultimo in ordine di tempo ieri pomeriggio, stanno appianando le divergenze ma c’è ancora bisogno di un passo avanti comune, con l’inclusione di allenatore e compagni. Icardi chiede che non venga messa in discussione la sua professionalità e tutti i sacrifici fatti per l’Inter, anche oggi ci saranno dei contatti per trovare una soluzione prima della sosta per le nazionali: va fatta attenzione, perché l’equilibrio è delicatissimo e non si può ancora escludere una rottura definitiva.

Fonte: Corriere.it – Guido De Carolis

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE