Icardi farà come Perisic? Il gruppo lo vuole ma deve scusarsi – CdS

Articolo di
27 febbraio 2019, 12:02
Icardi Inter-Tottenham

Come riporta il “Corriere dello Sport”, l’Inter e Icardi restano divisi. Da una parte il gruppo che vuole le scuse dell’argentino, dall’altra il numero 9 che pretende la stessa cosa. Ma, alla fine, l’ex Sampdoria farà come Ivan Perisic?

CI SI AUGURANO LE SCUSE – “Ovvio che, su queste basi, nulla possa cambiare. Anzi, tutt’al più peggiorare. Perché adesso il distacco tra Icardi e il resto del gruppo appare ancora più profondo. Solo un passo dell’attaccante potrebbe modificare la situazione. In sostanza, chiedere scusa, impegnarsi affinché certi episodi non accadono più e rimettersi a disposizione per dare il proprio contributo nella lotta Champions: così, magari con un pizzico di insofferenza iniziale, Maurito verrebbe riaccolto. Che è poi quello che si augura la società, assolutamente consapevole del valore del giocatore”.

ICARDI COME PERISIC? – “Ma lo auspicano pure i compagni, consci che, al di là degli stimoli, raggiungere la Champions senza Icardi potrebbe essere molto complicato. Peraltro, c’è pure l’esempio di Perisic: si era messo ai margini anche come atteggiamento, poi, finito il mercato, si è rimesso in pista e ora tira il gruppo. Accadrà anche con Icardi? Al momento i segnali vanno tutti in direzione opposta”.

ICARDI VUOLE LE SCUSE – “Nel senso che l’ex capitano non si sente assolutamente in torto, ma semmai di averlo subìto. Insomma, è lui ad aspettarsi delle scuse e non il contrario. E con quelle vorrebbe indietro pure la fascia. Davanti a tali presupposti, il muro contro muro rischia di andare avanti all’infinito. E allora la stagione dell’Inter si giocherà tutta sul patto Champions”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE