Icardi è decisivo anche in Champions, Spalletti si gode la crescita – GdS

Articolo di
5 ottobre 2018, 11:04
Mauro Icardi PSV Eindhoven-Inter

Mauro Icardi ha finalmente trovato la Champions League e ci sta prendendo gusto. La “Gazzetta dello Sport” sottolinea che il capitano è sempre decisivo.

NESSUNA EMOZIONE – Per Mauro Icardi la notte di Psv-Inter è stata straordinaria, un’altra da eroe nerazzurro, da capitano che riesce a guidare la sua truppa oltre ogni difficoltà. Non aveva mai potuto farlo nell’Europa dei grandi singo al 18 settembre, ma non ha certo sofferto l’emozione del novellino. Adesso ci sta prendendo gusto: 2 partite e 2 gol in Cop­pa, proprio come era riuscito a fare l’Adriano dei tempi miglio­ri, che con l’Inter aveva fatto il bis di gol nelle prime due usci­te del torneo nella stagione 2004­-2005.

GOL DECISIVI – Davanti agli occhi di Wanda Nara, arrivata a Ein­dhoven con il figlio Valentino dopo una giornata da turista ad Amsterdam, Mauro ha confermato che quando gira a mille anche l’Inter ovviamente lo segue. E quando finisce nel ta­bellino dei marcatori quest’an­no i nerazzurri vincono sem­pre: l’argentino ha segnato 3 gol in 7 partite stagionali tra Serie A e Champions e ogni volta l’Inter si è imposta 2-­1 (contro Tottenham, Fiorentina e Psv). Gol e vittorie, tutti con­tenti. Anche Spalletti, che pur non esagerando nei complimenti si gode la crescita del suo bomber di riferimento.







ALTRE NOTIZIE