Mondo Inter

Ibrahimovic tiene tutti dentro: “Scudetto? Tanti lottano adesso. Alla fine…”

Ibrahimovic è stato protagonista prima in negativo di Milan-Verona, sbagliando un rigore, poi in positivo pareggiando al 93′ (vedi articolo). Lo svedese, intervistato da “Sky Calcio Club”, si è espresso sulla lotta per il titolo, definendo tante squadre in corsa.

TUTTI DENTRO – L’Inter va alla seconda sosta per le nazionali a cinque punti dal Milan capolista. Per Zlatan Ibrahimovic, però, sarà un campionato molto equilibrato: «Vedo differenti squadre che sono più forti, tipo Verona o Atalanta. Quando c’ero io queste squadre non erano nella top-5, adesso vedo più squadre che lottano in classifica più alte. Il campionato è sempre stato forte: ho giocato in tanti paesi, l’Italia è quello più difficile per un attaccante. In questo campionato ci sono tante squadre che lottano adesso: siamo all’inizio, c’è qualche squadra che non sta al top e qualche altra squadra che non sta bene. Vediamo alla fine chi sta meglio fisicamente, sarà sicuro la squadra che vincerà lo scudetto».

MILAN DA TITOLO? – Ibrahimovic ritiene che i rossoneri debbano lottare per vincere la Serie A: «Prima del campionato bisogna avere obiettivi, durante il campionato bisogna avere obiettivi. Non giochiamo perché è divertente giocare, anche, ma dobbiamo giocare per avere obiettivi. Non possiamo entrare in campo ed essere contenti per giocare, almeno così è la mia mentalità e la mia filosofia».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh