Mondo Inter

Hubner: “Conte ha avuto una fortuna. Icardi? Per restare all’Inter una cosa”

Dario Hubner, capocannoniere della Serie A 2001-2002 con la maglia del Piacenza, è stato ospite di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport. Parlando dell’Inter ha espresso un giudizio sull’ultimo arrivato, il nuovo allenatore Antonio Conte, e su chi potrebbe essere il prossimo partente, l’ex capitano Mauro Icardi.

UNO DENTRODario Hubner commenta l’arrivo di Antonio Conte all’Inter e le scelte del nuovo tecnico sugli obiettivi di mercato: «Penso che Conte ha avuto la fortuna di star fermo e guardare già cosa vuole, per cui parte un po’ in vantaggio. Questi giocatori li conosce perché li ha seguiti negli ultimi mesi sicuramente, non dico che vada a colpo sicuro ma ha le idee chiare, e questo è un bene sicuramente».

E UNO FUORI – Hubner poi si esprime su Mauro Icardi: «Per la situazione di Luciano Spalletti credo che un giocatore non possa rovinare un ambiente, per cui Spalletti è stato dentro lo spogliatoio e ha fatto benissimo (a intervenire, ndr). Per quanto riguarda il prossimo anno Icardi se vuole rimanere all’Inter deve chiarire tutto e mettere in chiaro le cose: penso che Conte sia uno che lavora, chiaramente, per cui non ha peli sulla lingua. Se arriva sa già cosa deve fare, per cui o si mettono d’accordo o trovano una soluzione subito penso per entrambi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh