Mondo Inter

Hogh: «Eriksen? L’ho incontrato un paio di volte, volevo abbracciarlo ancora»

Eriksen deve ancora conoscere il suo futuro nel mondo del calcio e prosegue il suo recupero dopo la grande paura della scorsa estate agli Europei. Høgh, preparatore dei portieri della Danimarca, ha parlato del fuoriclasse dell’Inter. 

CALCIO – Lars Høgh, membro dello staff del CT della Danimarca Kasper Hjulmand, ha scritto un’autobiografia in cui racconta la sua difficile battaglia contro il cancro. L’ex portiere spiega quanto i ragazzi della nazionale siano stati importanti per lui in questo periodo, mantenendo sempre alto il suo umore e non facendogli mai mancare la loro vicinanza. Dopo un incontro con le mogli di Christian Eriksen e Simon Kjaer a Odense, ci sono state altre occasioni per trascorrere del tempo con il fuoriclasse dell’Inter: «Da allora Christian ed io ci siamo visti un paio di volte, insieme al piccolo Alfred un giorno siamo andati in macchina a Kerteminde, dove per un’ora abbiamo corso, giocato a calcio in giardino e chiacchierato. Ogni volta mi sentivo più leggero dentro e volevo abbracciarlo ancora».

Fonte: seoghoer.dk

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button