Mondo Inter

Helveg: «Grande spavento per Eriksen. La Danimarca si sente più unita»

La Danimarca stasera sfiderà l’Inghilterra nella seconda semifinale di Euro 2020, che decreterà dunque l’avversaria dell’Italia nella finalissima in programma domenica. Helveg, vecchia conoscenza della Serie A, ha spiegato ai microfoni di “Sky Sport” cosa è scattato dopo il malore di Eriksen 

ENTUSIASMO DOPO LO SPAVENTO – La Danimarca stasera proverà a conquistare la finale di Euro 2020 contro l’Inghilterra, che parte con i favori del pronostico. Thomas Helveg, vecchia conoscenza della Serie A, parla dell’entusiasmo del popolo danese: «Diciamo che vale per tutti perché arriviamo da questo COVID che ci ha bloccato in casa, ora invece possiamo uscire di nuovo e festeggiare insieme. Poi essendo un paese abbastanza piccolo penso che abbiamo bisogno di sentirci ancora uniti e il calcio lo fa di per sé». Impossibile non fare riferimento a Christian Eriksen e a quanto successo nel match contro la Finlandia: «Poi è successo quello che è successo con Eriksen, uno spavento enorme. Per fortuna è finita bene però ha fatto sì che ci sentissimo ancora più uniti e la gente ha dato questa spinta alla squadra che cerca di ripagare nel miglior modo possibile».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button