Hecking ammette: “Perisic difficile da sostituire”

Articolo di
27 dicembre 2015, 22:01
Perisic

Ivan Perisic, dopo lunghe trattative, è arrivato all’Inter in estate, ma il vuoto lasciato dall’esterno croato al Wolfsburg non sembra ancora essersi colmato. Il tecnico della società tedesca, Dieter Hecking, ha spiegato i recenti risultati della società anche tramite la partenza dell’attaccante

LE PAROLE DI HECKING «Si parla spesso delle partenze di Perisic e De Bruyne: si tratta di calciatori difficili da sostituire. Il gruppo attuale è diverso e bisogna anche considerare l’assenza di un titolare come Robin Knoche spesso infortunato. Vierinha, Luiz Gustavo e Rodriguez non hanno mai raggiunto la forma migliore. Non sempre a gennaio si riesce a trovare il rinforzo adatto, ma possiamo rinforzarci come quando acquistammo lo stesso Perisic». Queste le parole di Hecking al Waz-online.de

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE