Mondo Inter

Hakimi, prestazione galattica. Equipe: «Con Florenzi c’è un abisso»

L’Inter alle 18:30 apre la sua nuova stagione contro il Genoa. Simone Inzaghi ieri in conferenza stampa ha parlato della situazione nerazzurra anche con gli addii pesanti sorbiti. Achraf Hakimi ha salutato Milano e il Psg ne sta conoscendo le qualità. In Francia sono già pazzi del marocchino. 

GALATTICO – L’Inter come detto ha perso Hakimi in questa sessione di mercato. Certo, Marotta e Ausilio hanno preso un sostituto valido, Denzel Dumfries, ma al momento il marocchino è uno dei migliori esterni al mondo. Il Psg e la Francia se ne rendono conto con Hakimi che ieri, secondo l’Equipe, è stato protagonista di una prestazione galattica. Ecco ciò che il quotidiano francese ha scritto in merito alla vittoria dei parigini per 4-2 sul Brest. «Achraf Hakimi, una performance galattica. Presente in due delle quattro reti parigine, l’ex madridista ha ancora mostrato in che modo può cambiare il volto della squadra. Non si è mai visto nella storia del Psg un esterno destro di questo livello. Certo, Van der Wiel, Aurier, Jallet a suo tempo hanno avuto anche dei picchi alti, ma mai al punto di trasformare da solo il peso offensivo. Tra l’attività della corsia destra dello scorso anno, occupata da Alessandro Florenzi, e quella vista da qualche settimana non c’è un gap, c’è un abisso».

FONTE – Equipe

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button