Hakimi: “Inter, sono sempre lo stesso. Conte mi aiuta tanto! L’italiano…”

Articolo di
5 Dicembre 2020, 22:54
Condividi questo articolo

Hakimi dopo Inter-Bologna terminata 3-1 ha parlato del suo adattamento all’Inter e in particolare a Milano e con la lingua italiana. Il calciatore ai microfoni di “DAZN” ha parlato anche dell’aiuto del suo tecnico Antonio Conte.

ADATTAMENTO Hakimi, autore oggi di due gol in Inter-Bologna, ai microfoni di “DAZN” ha parlato del suo adattamento: «La gente parla molto di me e del fatto che sono diverso. In realtà io sono sempre lo stesso e cerco di adattarmi alla squadra e al calcio italiano. Conte? Mi sta aiutando tanto, devo ancora migliorare in alcuni movimento. Piano piano riusciremo a regolarizzare tutto. Avendo campo in avanti posso sfruttare la mia corsa e posso essere più efficace».

LA LINGUA – Hakimi ha detto la sua anche riguardo il suo adattamento alla lingua italiana: «L’italiano? sto apprendendo. Sto cercando di imparare la lingua, alla gente e alla città. È simile allo spagnolo».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.