Mondo Inter

Hakimi e Lukaku, l’Inter manca eccome. Smalto e sorrisi persi – TS

L’Inter di Simone Inzaghi, nonostante il famoso “ridimensionamento” avvenuto in estate, è prima in classifica. I nerazzurri giocano un bellissimo calcio e i risultati arrivano uno dopo l’altro. Intanto però, Achraf Hakimi e Romelu Lukaku, non possono dire di essere felici altrettanto. Anzi. 

RICORDO – L’Inter come detto è prima in classifica e arriva da risultati eccellenti nelle ultime uscite. Oltra a questo, Inzaghi ha saputo dare alla sua Inter un calcio spumeggiante e che fa divertire chiunque. Buonumore e sorrisi che sembrano aver smarrito Lukaku e Hakimi. Ecco come scrive oggi Tuttosport riguardo le loro situazioni. I sorrisi si sono interrotti a settembre. Lukaku non segna in Premier League dall’11 di quel mese; Hakimi, che di mestiere ovviamente non fa l’attaccante, in Ligue1 non trova il gol dal 22 settembre e l’ultimo assist lo ha servito il 29 agosto. Il belga ha segnato la settimana scorsa in Champions contro lo Zenit, una rete inutile che non è servita a vincere con i Blues che hanno chiuso il girone al secondo posto (…). Un lampo però in un periodo non positivo, visto che un infortunio alla caviglia lo ha tolto dai giochi a cavallo fra ottobre e novembre e da quando è tornato, Tuchel lo ha schierato titolare solamente una gara (…). Hakimi in Europa ha sempre giocato dall’inizio, tutte per novanta minuti ma non ha mai contribuito a una rete e il suo Psg, finendo secondo, è stato abbinato al Real Madrid (…). I due super big, i due grandi rimpianti dell’ultimo mercato dell’Inter, oggi sembrano un lontano ricordo. Anzi, verrebbe da dire, vedendo i risultati e i momenti dei due giocatori, che sia l’Inter a mancare più a loro, che viceversa. 

FONTE – Tuttosport.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh