Mondo Inter

Guidolin: “Non ci sono margini di errore. Scudetto Inter? Conte ci pensa”

Francesco Guidolin è intervenuto oggi ai microfoni di “Tutti Convocati” e ha parlato di come il calcio italiano sta ripartendo dopo la lunga sosta e delle semifinali di Coppa Italia che hanno visto in campo anche l’Inter

RIPARTENZA INCOGNITA – Guidolin parla di che tipo di ripartenza sarà per il calcio italiano: «Ci sono due squadre che domani si affrontano per la finale, in questo momento conta anche il giorno di riposo in più. Cambia tantissimo, bisognerà essere bravissimi a preparare i giocatori. Lo staff dei preparatori deve essere al top e gli allenatori devono essere bravissimi a far riattaccare la spina subito. C’è pochissimo margine. In una stagione normale le squadre si radunano e si fanno 5-6 amichevoli per preparare le gambe alla prima di campionato. Qua siamo senza amichevoli dopo 100 giorni di stop. E’ una cosa che non abbiamo mai vissuto, tutto ci sorprenderà e vedremo come andrà a finire, ma non si poteva fare meglio».

POSSIBILI SORPRESE – Guidolin pensa che ci saranno sorprese: «Sarà una situazione nuova, le sorprese sono dietro l’angolo. Non bisogna sbagliare la partenza, i margini per rimediare sono pochissimi».

LE SEMIFINALI DI COPPA ITALIA – Guidolin ha apprezzato il calcio visto nelle semifinali di Coppa Italia: «Mi sono piaciute. Sono andato a vedere anche la condizione della squadre, non possono essere brillanti, ma mi sono sembrate due buone partite. Secondo me è stato calcio vero, sono stati bravi. Dopo tanto tempo senza giocare è difficile mettersi su un campo, per quanto allenamento possano aver fatto, manca tutto il resto. Manca tutto quello che si trova in una partita di calcio».

LA LOTTA SCUDETTO – Guidolin si aspetta sorprese anche nella lotta scudetto: «Potrebbe cambiare qualcosa. Conterà il calendario, il recupero che avranno i giocatori, tutte queste cose. La sorpresa è dietro l’angolo. Per quello che riguarda il campionato è importantissimo non sbagliare le prime partite perché poi il margine per recuperare è pochissimo. Occorrerà partire bene, non avere infortuni e pensare che il tutto si gioca in poco più di un mese».

CONTE PENSA ALLO SCUDETTO – Guidolin, vista anche la prestazione dell’Inter contro il Napoli, sostiene che Antonio Conte stia pensando alla rimonta scudetto: «Secondo me sì. Sicuramente ci sta pensando, chiaro che poi le partite bisogna vincerle, ma c’è questa possibilità e sicuramente Antonio ci sta facendo un pensiero».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.