Mondo Inter

Graziani: «Inter più forte, detto da tempo. Ma difesa della Roma dov’era?»

L’Inter vince 3-1 contro la Roma e ora attende i risultati di Napoli e Milan per la corsa scudetto. Intanto, intervenuto a SportMediaset XXL, ha analizzato la partita di ieri e il momento dei nerazzurri Ciccio Graziani. 

FORZA – L’Inter ha dominato la Roma 3-1 e si è riportata al primo posto in attesa di Milan e Roma. Ecco l’analisi di Ciccio Graziani. «Che l’Inter era la più forte di tutta l’avevamo già detto a inizio stagione. Dopo quel brutto periodo di calo fisico, mentale, adesso è tornata l’Inter. Dopo 7 punti su 21 disponibili è tornata sotto tutti gli aspetti. Il primo gol è straordinario, sul secondo c’è una responsabilità anche della difesa perché non puoi lasciare Brozovic fare quelle cose. Brozovic è bravissimo, ma la difesa non può comportarsi così. Il primo gol è invece un’azione meravigliosa, ma di tre centrali non ce n’era uno, ha rincorso Zalewski ma i centrali della Roma dov’erano? A prendersi un caffè? L’Inter è brava anche su questo. Contro la Roma è stato dimostrato uno strapotere che è valsa la vittoria. Anche sul gol di Lautaro Martinez, dov’era la difesa? Però la Roma è uscita dal campo a testa alta. Le partite però vanno giocate, occhio a pensare che siano già vinte. Sozza? Quante polemiche, cominciamo ad avere più fiducia nel prossimo. L’ha detto anche Mourinho, partita straordinaria. Cari amici malpensanti, vi meritate una doccia fredda». 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh