Mondo Inter

Gravina incontra Spadafora: 3 proposte. Tutto fermo fino al 13 aprile

Gravina e Spadafora protagonisti di un incontro tra FIGC e Governo, utile per aggiornarsi in termini di provvedimenti in tempi di Coronavirus. La Federazione ha inviato negli scorsi giorni la richiesta di aiuti per il calcio: in particolare, si parla di tre particolari proposte, come riporta “Tuttomercatoweb”

NUOVO INCONTRO – Il calcio è fermo a causa dela Coronavirus. In vista della ripresa e dei danni economici, sono diverse le richieste della FIGC al Governo. In particolare, le parti in causa, nei nomi di Gravina e Spadafora, si stanno occupando di tre proposte nelle specifico. Snellire l’iter burocratico per la costruzione di nuovi impianti sportivi. La revisione della Legge Melandri e per ultimo sponsorizzazione delle società di betting. Dopo il DPCM del 1 aprile, inoltre, la FIGC ha disposto la sospensione fino al 13 aprile di tutte le competizioni calcistiche organizzate sotto l’egida federale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.