Mondo Inter

Grande partenza dell’Inter con quattro nomi simbolo

L’Inter è partita con grande convinzione nel campionato del nuovo corso targato Antonio Conte, il tecnico è uno dei quattro nomi che possono diventare simboli della rinascita nerazzurra

L’analisi odierna sul campionato e sull’Inter di Sportmediaset si sofferma su quattro nomi simbolo della squadra nerazzurra che sembra essere partita col piede giusto nel nuovo corso targato Antonio Conte. Il primo è proprio quello del tecnico salentino, arrivato con le ovvie perplessità legate al suo passato juventino, definito il vero top player dell’Inter, sembra aver già sposato appieno la causa nerazzurra mostrando grande determinazione ma anche grande pazienza per un mercato che, pur centrando gli obiettivi prefissati, è stato più lungo e complicato del previsto. Non si può dimenticare però Stefano Sensi, considerato da anni un predestinato e che ora, sotto la guida di Conte, sembra essersi inserito benissimo nell’ingranaggio con tecnica e mentalità prendendosi un ruolo da protagonista con la maglia nerazzurra e presto anche con quella azzurra. Poi c’è Lukaku, il grande colpo del mercato, fortemente voluto da Conte e che con 2 gol in 2 partite ha già dimostrato di poter dare quello che tutti si aspettano da lui e infine c’è Andrea Ranocchia. Il difensore umbro, titolare con ottimo rendimento nelle prime due giornate di campionato, dimostra ancora una volta di essere un vero leader silenzioso e attaccato alla maglia, sempre pronto e disponibile anche negli anni passati quando era una delle ultime scelte del gruppo, riciclato persino come centravanti nei momenti di difficoltà dall’ex tecnico Luciano Spalletti.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.