Giulini: “Ripresa Serie A? Preoccupati. Mercato, ora calcio più umano”

Articolo di
1 Giugno 2020, 10:49
Giulini
Condividi questo articolo

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, intervenuto sulle frequenze di “Radio Anch’io Sport” su “Radio Rai”, ha detto la sua riguardo la ripresa del campionato.

RIPRESA SERIE ATommaso Giulini dice la sua riguardo la ripresa del campionato e le sue preoccupazioni a riguardo: «Siamo ovviamente un pochino preoccupati dal fatto che con un positivo tutta la squadra dovrebbe andare in quarantena. Questo metterebbe a rischio il campionato. Siamo l’unico paese europeo ad aver fatto questa scelta e non capisco bene il senso. Si creerebbe un danno atroce per il calcio italiano con un nuovo stop. La situazione è già complicata adesso. Algoritmo? In questi mesi il presidente Gravina ha fatto un grandissimo lavoro, e prima di criticare un algoritmo dobbiamo capire come funziona. Io ancora non lo so, ma serve rispetto».

CALCIO PIÙ UMANO – Giulini parla anche di mercato, in particolare del valore dei cartellini: «Spero che il valore dei cartellini possa andare di pari passo con i contratti. Il calcio potrebbe essere più umano e più vicino ai tifosi che negli ultimi tre mesi si sono un po’ disamorati con tutte queste polemiche».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE