Mondo Inter

Giroud: «Vicino a firmare con l’Inter, ma Dio ha fatto bene le cose»

Giroud torna a parlare del suo mancato arrivo all’Inter, sfumato a gennaio del 2020. L’attaccante del Milan, intervistato dal magazine francese L’Équipe, ammette di non avere rimpianti perché il trasferimento non si è concretizzato.

A UN PASSOOlivier Giroud ora è un avversario, ma poteva vestire il nerazzurro: «Sono stato vicino a firmare con l’Inter, ma Dio ha fatto bene le cose. Ho dovuto attendere un po’, ma sono paziente e ho vinto la Champions League nel frattempo (col Chelsea un anno fa, ndr). Ho fatto tanti anni in Premier League, che da oltre un decennio è il campionato migliore: quando ho parlato col mio agente non mi vedevo né in Spagna né in Germania. Un ritorno in Francia non era la mia priorità, il Milan è diventato la ciliegina sulla torta».

Fonte: L’Équipe – Valentin Pauluzzi

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh