Giroud: “Doppietta con la Francia una vendetta? Abituato, mi dà forza”

Articolo di
18 Novembre 2020, 09:50
Condividi questo articolo

Giroud, convocato dalla Francia nonostante i soli trentatré minuti giocati con il Chelsea in questa stagione, ieri contro la Svezia ha realizzato la sua doppietta personale. Il calciatore, che è stato vicino all’Inter nel recente passato e potrebbe interessare anche per il mercato di gennaio, al termine della partita ha espresso la sua opinione. Di seguito le sue parole riportate da France Football

IL MOMENTOGiroud, praticamente non utilizzato dal Chelsea, ieri ha realizzato una doppietta in Francia-Svezia. L’attaccante a gennaio molto probabilmente deciderà di lasciare il club inglese per trasferirsi altrove. L’Inter segue sempre la situazione, e potrebbe essere uno dei rinforzi di Antonio Conte in vista del mercato di gennaio. Queste le sue parole: «Mia doppietta oggi una vendetta visto il momento? No, per niente. Sono abituato a essere un po’ “disturbato”. Fa parte della mia carriera, mi dà ancora più forza».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.