Giovannelli: “Dzeko-Inter solo con un sostituto. Icardi alla Roma soluzione”

Articolo di
16 agosto 2019, 16:55
Icardi Mauro

Giovannelli ha parlato del futuro di Edin Dzeko e Mauro Icardi, direttamente collegati nei progetti di Inter e Roma. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di “Tuttomercatoweb”

IL PUNTO DI GIOVANNELLI «Giusta la linea della Roma su Dzeko. Senza un sostituto non può essere ceduto. Qualche tempo fa sembrava scontato che Dzeko finisse all’Inter, ma oggi giustamente il club pretende di avere un attaccante di valore prima della cessione del bosniaco. Oltretutto siamo a metà agosto e non può essere ceduto anche incassando 20 o 22 milioni. Serve il sostituto: se Icardi accettasse e arrivasse sarebbe la cosa migliore anche perché la Roma avrebbe un bomber più giovane. Altrimenti se hanno la forza economica e di convincimento per far restare Dzeko la strada da percorrere è questa. Altrimenti chi gioca? Tra l’altro è un mercato strano con varie big bloccate dagli esuberi. Non mi aspettavo che la Juventus fosse così ingabbiata da cessioni non avvenute. Ero convinto che a questo punto i bianconeri avessero definito la situazione».

Fonte: Intervista di Lorenzo Marucci – Tuttomercatoweb

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE