Mondo Inter

Giordano: “Inter, prestazione preoccupante. Ma non tutto è perduto”

Bruno Giordano, ex calciatore della Lazio e opinionista, è intervenuto durante “La Domenica Sportiva” parlando di Juventus-Inter e della prestazione dei nerazzurri di Antonio Conte

COCCI – Poco o nulla da salvare per l’Inter di Antonio Conte, dopo la sconfitta contro la Juventus all’Allianz Stadium. Bruno Giordano analizza così la partita nello specifico: «Le scelte di Maurizio Sarri sono state abbastanza sorprendenti. La Juventus mi è sembrata più concentrata, ma la partita andava a strappi. Nel momento in cui i bianconeri hanno trovato la rete con Aaron Ramsey non c’è stata più partita. Prima era più equilibrata. Certo, mancano ancora undici partite e non sono poche, se l’Inter dovesse vincere contro la Sampdoria sarebbe ancora lì. La prestazione di stasera, però, è stata un po’ preoccupante. Christian Eriksen? Non è facile rinunciare alla sua qualità. È entrato nel momento più difficile e peggiore per l’Inter. Difficile trovare la giusta concentrazione, senza pubblico, per novanta minuti. Virus? Mi dà l’idea che oggi ci sia più confusione dei giorni precedenti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh