Mondo Inter

Giordano: “Cavani-Inter? Per vincere subito sì! Intesa Mertens-Lukaku…”

Lautaro Martinez potrebbe lasciare l’Inter per andare al Barcellona e tra i possibili sostituti torna di moda il nome di Cavani (vedi articolo). Bruno Giordano – intervenuto ai microfoni di “Maracanà”, su “TMW Radio” – dice la sua sul possibile avvicendamento ma anche sull’idea Mertenz (vedi articolo)

STAFFETTA Lautaro Martinez al Barcellona ed Edinson Cavani all’Inter? Bruno Giordano prende posizione: «Io a Lautaro Martinez non rinuncerei mai. Se mi dici se diventa un attacco importante, sicuramente sì. Cavani si adatta benissimo al gioco di Antonio Conte: sa fare gol e lavora per la squadra. La qualità principale di Cavani è proprio quella di giocare su tutto il fronte dell’attacco, sarebbe perfetto per il gioco di Conte».

SALTO DI QUALITÀ Dries Mertens è un altro dei nomi accostato all’Inter: «Dries Mertens in fase di realizzazione, anche se Alexis Sanchez non è da meno di Mertens, nonostante la stagione sfortunata. È chiaro che Cavani è un giocatore importantissimo. Va verso i 33 anni ma è integro, si è ripreso il posto da titolare levandolo a Mauro Icardi. Ha grandissima qualità, sarebbe un grande acquisto soprattutto Cavani, più di Mertens. Se vuoi affrontare un discorso più in là, Lautaro Martinez è il massimo ma per una squadra come l’Inter, alla quale manca da tanto un trofeo, Cavani e Mertens possono dare qualcosa in più sotto l’aspetto della personalità e dell’esperienza. Lo stesso Lautaro sta facendo un grandissimo campionato».

INTESA – E sulla possibile coppia Mertens-Romelu Lukaku, Giordano afferma: «Mertens gioca già con Lukaku in Nazionale, a livello d’intesa non hanno alcun problema. Chiaro che poi dovrebbe fare la punta centrale e non l’esterno. Al posto di Cavani potrebbe giocare anche lui per vie centrali e riformare la coppia del Belgio. Lui e Cavani sarebbero due acquisti importanti ma rinunciare a un giocatore così giovane come Lautaro sarebbe un bel colpo per l’Inter. Certo, se devi vincere subito è un altro conto. Ricordiamo la cessione di Zinedine Zidane che permise alla Juventus di prendere 3/4 giocatori e vincere».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.